Tipologie di Procedimento

Applicazione dell'Imposta Municipale Unica (IMU)

Essere soggetto passivo dell'imposta.

Normativa di riferimento

L'IMU, "Imposta Municipale Unica" o "Imposta Municipale Propria", è una nuova tassa sugli immobili prevista dal D.Lgs. N° 23/2011, anticipata (decorrenza anno 2012), “in via sperimentale” dal D.L n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito, con modificazioni, dalla Legge N° 214 del 22 dicembre 2011 e successivamente modificato dall'art. 4 del D.L. n. 16 del 02 marzo 2012, convertito, con modificazioni dalla legge n. 44
del 26 aprile 2012. Secondo quanto stabilito dall'articolo 13 del citato D.L. n. 201/2011 ("Anticipazione sperimentale dell'imposta municipale propria") del Decreto “Salva Italia”, l'IMU ha decorrenza dal 1° gennaio
2012.

Regolamento ICI approvato con deliberazione Consiglio Comunale n° 18 del 21/08/2012.

Iter

  1. Deliberazione di approvazione delle misure di aliquota e di detrazione 
  2. Deliberazione di approvazione di eventuali modifiche al regolamento per la disciplina IMU 
  3. Pagamento dell'imposta da parte dei contribuenti 
  4. Eventuale presentazione della dichiarazione in caso di variazioni intervenute

 

 

Clicca qui per accedere all'elenco dei codici IBAN identificativi per i pagamenti

 

 

Responsabile
Dott. Antonio Scavelli
Tel.
0962 44202 int. 224 - 237
Fax
0962 491656
Termine
Per l'adozione dell'aliquota e della detrazione da parte del Comune il termine è quello di approvazione del bilancio di previsione. Per il pagamento da parte dei contribuenti il termine è il 16 giugno (per l'acconto) ed il 16 dicembre (per il saldo)
Atto finale
Pagamento dell'imposta.