Rassegna Stampa

Carenza idrica Comune di Cotronei

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Il Comune di Cotronei informa che è in corso una emergenza idrica dovuta ad una consistente riduzione di portata idrica dall’acquedotto Sorical – c.d. Pulitrea-Brigante – verso i serbatoi di accumulo posti immediatamente a monte dell’abitato di Cotronei (ben 700.000 litri in meno al giorno su un totale giornaliero erogato in condizioni normali di 2.700.000 litri al giorno!). Stante la succitata situazione, ed a quanto comunicatoci per le vie brevi dal gestore dell’acquedotto (SORICAL) sulle portate residue disponibili, ci saranno delle interruzioni e/o diminuzioni della fornitura idropotabile in tutte le zone del centro abitato, ovviamente le zone che risentiranno maggiormente della problematica saranno quelle idraulicamente sfavorite (ovvero le zone più alte). Il Comune si è immediatamente attivato al fine di contenere l’emergenza idrica già in data 23.06.2021, e con propria nota prot. n. 11366 ha richiesto a SORICAL, con la celerità dovuta al caso, di voler fornire una maggiore portata idrica richiedendo l’attivazione del pozzo di emergenza presente in località Trepidò al fine di incrementare la quantità di risorsa idrica disponibile; allo stesso tempo il Comune ha fortemente sollecitato SORICAL ad intervenire poiché le condizioni in essere non consentono alcun indugio in quanto il prolungarsi di dette criticità potrebbe ingenerare gravi inconvenienti igienico-sanitari con enormi rischi per la salute pubblica, specialmente con la pandemia da Covid-19 in corso ed anche per il consistente numero di strutture sanitarie e socio-assistenziali presenti su questo territorio. La SORICAL ha accolto la richiesta del Comune e da informazioni assunte per le vie informali sembrerebbe che in data odierna abbia provveduto alla attivazione del pozzo di emergenza, per cui la dotazione idrica in città dovrebbe aumentare nei prossimi giorni. Inoltre, il Comune di Cotronei sarà ricevuto nella giornata di martedì 29 giugno p.v. presso gli uffici SORICAL per stabilire di comune accordo le azioni e gli interventi da mettere in campo per superare l’emergenza idrica ed erogare i necessari volumi per tutto il periodo estivo. Nel ribadire che tale disservizio non è determinato da problematiche gestionali del Comune di Cotronei, si informano i cittadini che il nostro personale sarà comunque operativo sia nelle ore notturne che in quelle diurne per effettuare tutte le manovre necessarie sui serbatoi di accumulo per ridurre il più possibile gli inevitabili disagi del caso. A tal fine si comunica che, fino al superamento dell’emergenza, la distribuzione della risorsa idrica avverrà in maniera scaglionata durante l’arco della giornata in tutte le zone del centro abitato. Sarà inoltre ns. cura tenervi informati sull’evolversi degli eventi e di seguito si mostra un grafico con la riduzione della risorsa intervenuta negli ultimi dieci giorni che sta generando questa grave crisi idrica. Infine, vi invitiamo a voler fare un uso razionale dell’acqua potabile e a tale scopo si informa la cittadinanza che è vigente l’ordinanza sindacale n. 24 del 19.06.2018 con la quale si vieta di utilizzare l’acqua della condotta idrica per uso irriguo ed innaffiamento di orti e terreni agricoli e appunto per questo sono già in corso controlli del comando di Polizia Locale al fine di verificare il corretto utilizzo della risorsa idrica ed in mancanza saranno comminate le sanzioni previste dal caso. Cotronei lì, 25/06/2021