Rassegna Stampa

Terme Magna Grecia Cotronei. Gara d’appalto per realizzazione percorsi del benessere.

Valutazione attuale:  / 5
ScarsoOttimo 

Avviata la procedura per l’affidamento dei lavori di realizzazione dei “Percorsi del Benessere Terme Magna Grecia Cotronei”a valere sul finanziamento ottenuto dal Comune di Cotronei nell’ambito del POR CALABRIA FESR 2007/2013 –Progettazione Integrata di Sviluppo Locale – PISL STL “Madre natura, padre cultura –La Provincia di Crotone tra natura, cultura ed enogastronomia”.

Estato infatti pubblicato, oggi, il bando di gara che porterà in tempi brevi allaggiudicazione e allaffidamento dei lavori.

La gara dappalto sarà esperita mediante la formula dellappalto integrato complesso, che consiste nella redazione della progettazione esecutiva e nellesecuzione dei lavori sulla base di un progetto preliminare dellamministrazione aggiudicatrice a cura della impresa vincitrice, previa acquisizione del progetto definitivo in sede di offerta che ogni concorrente dovrà presentare ai fini della valutazione.

Lidea progetto è quella di realizzare un percorso del benessere che contenga la sistemazione degli spazi aperti, la messa in opera dellarredo urbano, il sistema dellilluminazione esterna, larea dei parcheggi, e la realizzazione di una cintura verdeoltre che un anfiteatro in grado di poter essere, questi ultimi, un ulteriore elemento di attrattiva turistica ad implemento della finalità dellarea.

«Una prima risposta dopo tanti anni di silenzio», spiega il sindaco Nicola Belcastro. «Ci avviamo verso la realizzazione di una importante opera che và verso la riqualificazione dellintera area termale e che sicuramente contribuirà ad un nuovo slancio verso la realizzazione dellintero complesso. Dopo l'impegno profuso per rimuovere i vincoli idrogeologici che impedivano ogni intervento, si avvia un percorso finalizzato a riprendere a ragionare sul futuro termale di Cotronei. Un lavoro enorme, quello fino ad ora realizzato, con la massima responsabilità ed impegno, senza proclami. Faccio un appello al mondo imprenditoriale affinché inizino, alche loro, a riflettere sull'opportunità di un impegno nell'investire nel settore termale, oltre a richiamare la Regione Calabria a mantenere gli impegni, fino ad ora disattesi>.

Soddisfatto l'assessore ai Lavori Pubblici e Termalismo, Francesco Pellegrini: «Abbiamo fatto tanto in questi mesi e adesso iniziamo a raccogliere i frutti. Contiamo di aggiudicare la gara nel più breve tempo possibile per poi dare inizio ai lavori». «Lufficio Tecnico sta facendo un grosso sforzo e nei prossimi giorni contiamo di partire con altri importanti lavori», continua Pellegrini, «Stiamo mettendo in campo un'ingente quantità di risorse nonostante il grave periodo di crisi».