Tipologie di Procedimento

Certificazioni di abitabilità e agibilità

breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
L'interessato deve avvalersi dell'opera di un professionista abilitato (ingegnere, architetto, geometra o perito edile), che certifichi l'abitabilità o l'agibilità dei locali, insieme alla conformità con le norme igienico-sanitarie, nonché alle norme sulle barriere architettoniche ed alle misure di prevenzione e protezione di cui all'art. 82 c. 14-16

Riferimenti normativi:
L. R. 1/2005 "Norme per il governo del territorio"
vai al sito della normativa regionale
responsabile del procedimento e recapiti
Ing. Antonio Urso
Tel.0962 44202 - Fax 0962 491656
e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ove diverso, il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale e recapiti
Il Dirigente
referenti e modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino
 
termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso
La certificazione di abitabilità/agibilità decorre dalla data in cui viene depositata, completa degli allegati, presso l'Ufficio Protocollo del Comune
atto conclusivo
Certificazione di abitabilità o agibilità
procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione
non previsto
atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
 La dichiarazione, redatta sull'apposito modulo, è presentata all'Ufficio Protocollo del Comune

ufficio a cui presentare l'istanza
Ufficio Protocollo Generale
strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli
 
link di accesso al servizio on line
non previsto
eventuale spesa prevista
non prevista
modalità per l'effettuazione dei pagamenti
non prevista
nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere
Segretario Generale
risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati attraverso diversi canali, con il relativo andamento
non previsto
risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali
non previsto