Rassegna Stampa

Assistenza sanitaria carente sul territorio, Amministratori dal Prefetto

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L’assessore alle politiche sociali del Comune di Cotronei, Frieda Grassi, si dice soddisfatta dell’esito dell’iniziativa intrapresa dagli amministratori del distretto sanitario di Mesoraca, che nella giornata di giovedì hanno incontrato il prefetto di Crotone, Tiziana Tombesi, e i vertici dell’Asp di Crotone. Argomento della riunione nell’Ufficio territoriale di Governo, è stata la carenza dei servizi sanitari nel territorio del distretto mesorachese, con particolare attenzione ai risicati organici del servizio del 118 e delle Guardie mediche. <Dopo l’intesa scaturita a valle dell’incontro che abbiamo avuto a Mesoraca nei giorni scorsi – spiega al riguardo l’assessore Grassi – abbiamo colto con positività il celere riscontro avuto dal Prefetto Tombesi>. Un’articolata discussione sullo stato dei servizi offerti nei singoli comuni del Distretto ha messo in luce l’esigenza di intervenire tempestivamente per arginare una situazione deficitaria e paradossale. <Alla presenza dell’autorità prefettizia – riprende Frieda Grassi – i vertici dell’Asp si sono impegnati a risolvere nel breve periodo la problematica, attraverso interventi che speriamo non siano soluzioni temporanee, bensì strutturali>.