Nuovo Coronavirus

Ulteriori misure: Provvedimenti relativi all'ingresso di persone fisiche nel territorio regionale.

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Appello alle persone che sono rientrate o stanno rientrando da

fuori Regione, ai loro familiari e amici

 

Per le ben note ragioni sanitarie relative alla diffusione del Coronavirus, invito tutti i cittadini di Cotronei che si trovano fuori regione a non rientrare nel proprio comune di residenza se non per “vere” cause di forza maggiore.

In data 14 cm, il Presidente della Regione Calabria ha emesso una ulteriore ordinanza che prevede, intanto, che tutti coloro che risiedono o sono domiciliati in regione e che vi rientrano da altre regioni o dall’estero, di comunicare la loro presenza al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria della provincia di riferimento, di informare il Sindaco e il proprio Medico di Medicina Generale o il Pediatra e di osservare la quarantena domiciliare di 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, di spostamento e di viaggi. 

La quarantena obbligatoria è una indispensabile forma di tutela per tutti, pertanto invito le persone che sono rientrate e non sono state ancora individuate a comunicarlo con la massima urgenza. 

Non farlo significa essere irresponsabili e irrispettosi! significa non avere a cuore se stesso, i propri familiari e chi gli sta vicino. Invito anche i familiari e gli amici/conoscenti di chi rientra di sollecitare una condotta responsabile e rispettosa degli altri, oltre che nello svolgere una azione di supporto con la massima serietà e responsabilità. 

Agire con responsabilità servirà a non inficiare il lavoro di quanti, da settimane si stanno impegnando per contenere i rischi, anche a tutela della vostra salute e quella dei vostri cari.

La superficialità di oggi potrebbe costarci molto cara domani! 

Aiutateci a impedire la diffusione del Coronavirus!

Cotronei, li 15.03.2020

Nicola Belcastro

 

Articoli correlati:

Emergenza Coronavirus disposizioni da chi rientra dalle zone sottoposte a limitazioni

Ordinanza n. 5/2020 - Obbligo di isolamento domiciliare per i soggetti rientranti dalla Regione Lombardia e dalle Province di cui all'art. 1 DPCM 8 marzo 2020 e ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

Coronavirus. Santelli emana nuova ordinanza con misure straordinarie

Allegati:
Scarica questo file (Ord P.G.R. n. 7_2020 1 1.pdf)Ord P.G.R. n. 7_2020 1 1.pdf[Reg Calabria]307 kB